mercoledì 12 gennaio 2011

compleanno

è un'ora strana, alle tre e 45 di mattina , per mettersi a scrivere nel blog , ma non sin riuscita ad addormentarmi ,in fondo ad ogni anno che passa si fanno un pò di conti e poi il computer faceva strani suoni.
alle tre Avraham si è svegliato e sotto la coperta mi ha sfiorato una gamba e mezzo addormentato mi ha detto buon compleanno.
62 anni di cui 13 vissuti con un figlio di meno.
ogni volta che guardo le foto di "prima" trovo nello sguardo qualcosa di diverso , di più intatto, che non c'è più nelle foto del "dopo".
e così ho chiesto a una mia amica, una fotografa tedesca molto brava,gabriella meroz, di fotografarmi una volta all'anno, quando viene, e ne ho già due o tre di queste foto che le mie sorelle e io chiamiamo da funerale, perchè quando il papà è morto non riuscivamo a trovare una foto decente da mettere sul giornale, e con la mamma ci eravamo bene organizzate ed eravamo tutte e quattro andate giudiziosamente a farci fotografare, che non si sa mai,e da allora siamo sempre piene di foto noi tre. io di sicuro.
grazie a tutti gli auguri di buon compleanno su facebook .
buonanotte.
...

3 commenti:

  1. Francesca Pasut13 gennaio 2011 03:04

    Buongiorno Manuela, sono Francesca Pasut, la figlia maggiore di Pietro. Poco fa sono entrata nel suo blog e ho letto del suo compleanno: auguri! Volevo anche raccontarle un mio ricordo: Jesolo, ero ragazzina (io sono del 1976) e uno dei suoi figli ha volato sul mare con il paracadute, trainato da un motoscafo. Un'attrazione da spiaggia che c'era all'epoca e che lasciava a bocca aperta noi bambine paurose. Era Joni?

    Un saluto a lei e a tutta la sua famiglia.

    Francesca

    RispondiElimina
  2. auguroni da Trieste!!!

    RispondiElimina
  3. cara francesca, sinceramente non so... chiederò all-altro figlio, ma è più facile che sia stato proprio joni

    RispondiElimina